Università degli Studi Roma Tre | BIOLOGIA

Biologia all’Università degli Studi Roma Tre.

La Biologia è la Scienza che studia la vita e gli organismi viventi nella loro grande complessità e diversità. In quanto tale, la biologia abbraccia un’area culturale assai vasta, che parte dalla chimica delle proteine e del DNA per arrivare al monitoraggio degli ecosistemi e della salute dell’uomo, con numerose applicazioni pratiche nell’ambito medico, biotecnologico ed ecologico.
I professori e i ricercatori che operano nell’area biologica dell’Università Roma Tre (in tutto una quarantina di docenti appartenenti a due Dipartimenti, quello di Biologia e quello di Biologia Ambientale), svolgono ricerca e didattica in numerosi settori, a livello molecolare, cellulare, organismico ed ecosistemico, attraverso un approccio teorico-evoluzionistico e sperimentale che costituisce la base di partenza per numerose applicazioni destinate all’industria farmacologica, alla cura di importanti malattie, alla gestione dell’ambiente, alla salvaguardia dei beni culturali e all’ambito agroalimentare. Tale scenario di ricerca e di competenza didattica offre agli studenti la possibilità di orientare la propria formazione e le proprie scelte professionali in diverse direzioni. Nello stesso tempo, però, i gruppi di ricerca che lavorano nei 13 laboratori tematici e nei laboratori polifunzionali dei dipartimenti biologici dell’Ateneo, rappresentano punte di eccellenza nei propri settori di specializzazione, come dimostrano le numerose pubblicazioni che essi producono ogni anno, a partire dal 1992, su riviste scientifiche anche ad elevato fattore di impatto.
I percorsi culturali e professionali degli studenti partono da una Laurea Triennale in Scienze Biologiche, si diversificano attraverso due lauree magistrali ben differenziate, per poi concludersi con il Dottorato di Ricerca. La Laurea Triennale in Scienze Biologiche permette una formazione di base assai ampia in tutti i settori della biologia e tale da fornire una visione d’insieme completa dei possibili percorsi professionali. La Laurea Magistrale in Biologia per la ricerca molecolare, cellulare e fisiopatologica offre la possibilità di approfondire diversi aspetti della ricerca di laboratorio, per trovare sbocchi professionali nel settore farmaceutico, in quello ospedaliero e presso istituti di ricerca pubblici e privati. La Laurea Magistrale in Biodiversità e gestione degli ecosistemi fornisce invece le conoscenze teoriche e tecniche per affrontare il lavoro di ricerca e gestione ambientale, nonché lo studio dei meccanismi evolutivi.
A coronamento degli studi magistrali gli studenti hanno la possibilità di accedere alla Scuola Dottorale in Biologia per organizzare e svolgere direttamente le propria attività di ricerca scientifica presso un docente tutore. Il programma formativo della Scuola si articola in tre Corsi di Dottorato: 1- Scienze Biomolecolari e Cellulari; 2- Biologia Applicata alla Salute dell’Uomo; 3- Biodiversità ed Analisi degli Ecosistemi. I numerosi contatti tenuti dai docenti con colleghi di tutti i continenti facilitano la collaborazione internazionale e gli scambi culturali con istituti di ricerca all’estero, nonché la visita di importanti aree di conservazione della biodiversità.




sviluppo siti web
Sito realizzato da Cantieri Informatici S.r.l. | www.cantierinformatici.com