HOME | Crediti
Accesso riservato (personale docente ed amministrativo) Username:   Password:     

Dipartimento di Scienze della Formazione


Coordinatore del Corso di Laurea Paola Perucchini


Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria
Logo dell'Università degli Studi Roma Tre

Le attività curricolari

Obiettivi e caratteristiche



Il Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria si caratterizza per essere professionalizzante e per il suo carattere innovativo sul piano didattico e delle esperienze formative proposte fin dal primo anno con i laboratori e il tirocinio. Le attività formative sono infatti finalizzate all’acquisizione di attitudini e competenze caratterizzanti il profilo professionale dell’insegnante. Gli studi hanno la durata di quattro anni e si articolano in un biennio comune e in un biennio di indirizzo (insegnanti di scuola dell’infanzia e insegnanti di scuola primaria). Al termine degli studi viene rilasciato il Diploma di Laurea in Scienze della formazione primaria con indicazione dell’indirizzo seguito (Scuola dell’infanzia - Scuola primaria). «L’esame di laurea sostenuto a conclusione dei corsi in Scienze della Formazione Primaria istituiti a norma dell’art. 3, comma 2, della legge 19 novembre 1990, n. 341, comprensivo della valutazione delle attività del tirocinio previste dal relativo percorso formativo, ha valore di esame di stato e abilita all’insegnamento, rispettivamente, nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria» (Art. 6, comma 1, Decreto Legge 1° settembre 2008, n. 137 - G.U. n. 204 del 01-09-08).

Contenuti qualificanti



Sono ritenuti qualificanti sia l’apprendimento delle competenze e delle abilità relative al futuro docente (il curricolo formativo si svolgerà nei campi: pedagogico e storico-pedagogico, metodologico-didattico, psicologico, socio-antropologico, simbolico-culturale, igienico-medico e dell’integrazione scolastica per allievi con handicap); sia l’approfondimento delle discipline che il futuro docente sarà chiamato a far apprendere (le competenze da acquisire riguardano il campo linguistico-letterario, matematico-informatico, delle scienze fisiche, naturali e ambientali, della musica e della comunicazione sonora, delle scienze motorie, delle lingue moderne, storico-geografico-sociale, del disegno e altre arti figurative).

Articolazione degli insegnamenti



Gli insegnamenti del piano di studi corrispondono, nel complesso, a 20 annualità (alcune annualità sono suddivise in semestri, secondo specifiche indicazioni fornite). La valutazione viene effettuata con modalità diverse a seconda della specificità delle esperienze formative. Possono, infatti, essere utilizzate: prove scritte; risposte a questionari con domande “aperte” o “chiuse”; saggi brevi; esercitazioni ed elaborati personali; prove di idoneità; esami orali con verifica di idoneità e/o con valutazioni in trentesimi. Altre forme di valutazione verranno introdotte dai docenti e dai tutor in rapporto alle esperienze condotte. Gli esami che comportano una valutazione in trentesimi sono in numero complessivo di 24. Tali esami sono svolti, di norma, in numero non superiore a 3 per semestre. Gli studenti devono presentare il proprio piano di studi nei tempi e nei modi indicati dal Corso di Laurea.

Riconoscimento titoli pregressi



Gli studenti che effettuano passaggi da altro Corso di Laurea, trasferimento da altro Ateneo o coloro che si immatricolano in possesso di un diploma di laurea o di un diploma universitario, almeno triennale, possono richiedere il riconoscimento degli esami sostenuti dopo aver perfezionato l’iscrizione. I criteri di valutazione di cui si avvale il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria sono contenuti nel regolamento approvato nella seduta del Consiglio di Corso di Laurea del 10 Luglio 2008.


Le Attività per il Sostegno



News del CdL Vecchio Ordinamento

[13/11/2017] RIAPERTURA SEGRETERIA DIDATTICA
[02/11/2017] CHIUSURA SEGRETERIA DIDATTICA: 8 e 9 novembre 2017
[07/09/2017] Verbalizzazione TIROCINIO 4° anno V.O.
[09/06/2017] Memo avvisi V. O. a. a. 2014/15

News del CdL Nuovo Ordinamento

E-mail: cdl.sfp@uniroma3.it

Tel.: +39-06 57334003
Fax: +39-06 57334323