Dipartimento di Scienze della Formazione



Tirocinio SFP



Il Tirocinio del CdLM SFP propone un processo che favorisce nel futuro insegnante l’identificazione con il ruolo professionale del docente e la conoscenza del mondo della scuola sul piano legislativo, organizzativo, relazionale ed educativo-didattico tramite l’esperienza pratica ed il contatto diretto con l’ambiente scolastico. Al pari di insegnamenti e laboratori, il Tirocinio concorre alla realizzazione e al conseguimento degli obiettivi formativi del Corso, ponendosi quale ponte tra l’università e la scuola, grazie al supporto degli insegnanti tutor accoglienti dei tirocinanti che a scuola seguono il tirocinio diretto, e dei tutor organizzatori e coordinatori che seguono il percorso del Tirocinio indiretto presso l’Università.

Le attività di tirocinio del Corso si svolgono per un totale di 600 ore, pari a 24 CFU, e si avviano a partire dal II anno.

Il tirocinio è strutturato in tirocinio indiretto, diretto e autoformazione. Per lo svolgimento delle attività di tirocinio diretto presso le scuole, il Corso SFP si coordina con le istituzioni scolastiche accreditate e convenzionate del Lazio. Gli studenti del Corso per le attività di tirocinio fanno riferimento al Servizio tirocinio e ai tutor organizzatori e coordinatori, i cui uffici si trovano a via Ostiense 139, piano rialzato, stanze 0.15 e 0.16. I contatti telefonici e di email sono disponibili nella sezione del Tirocinio del Corso SFP.

Per informazioni dettagliate fare riferimento alla sezione del Tirocinio del Corso di Laurea Magistrale SFP.